Progetto Stare bene insieme 2013-2014, VII edizione

Il progetto "Star bene insieme"

L’istituzione scolastica Evançon 2 di Verrès in Valle d'Aosta,  ha organizzato il progetto “Stare bene insieme - Girotondo dell’amicizia”, che intende promuovere l’educazione interculturale nella scuola e nel territorio, l’integrazione degli alunni stranieri, la promozione della conoscenza delle diverse culture nell’ottica di sviluppare coscienza e rispetto reciproco. Nell’arco dell’anno scolastico si sono sviluppati progetti di mediazione linguistica per gli alunni stranieri e le loro famiglie.

GIROTONDO DELL’AMICIZIA 2014, VII edizione.

Paese che vai, lingua che trovi…

 

Festa di tutti 17 maggio 2014

Ore 19.00 all'Espace Loisir "Marino Massa"

Istituzioni scolastiche Evançon 2 e Luigi Barone


La Festa di Tutti 2014 è stata dedicata alla nostra cara amica e collega Rita Pernigotto, scomparsa lo scorso aprile.

Rita, un’insegnante con la passione per l’integrazione, ha sempre fatto parte della Commissione Intercultura ed è stata tra le promotrici del progetto “Star bene insieme” di cui La Festa di Tutti è parte integrante.

La ricordiamo per la sua amicizia vera, per i valori che abbiamo condiviso e per l’impegno da lei profuso, dedicandole “Un fiore per Rita”.

Programma della serata

Ore 17.30: apertura del laboratorio di magliette “Un fiore per Rita”. I partecipanti alla serata, bambini, ragazzi e adulti, hanno decorato con fiori una maglietta bianca dedicata a Rita, che hanno indossato durante la serata.

Ore 19.00 assaggio di piatti tipici locali e dal mondo preparati dai genitori e dalle insegnanti delle due Istituzioni.

Il coro Note Collettive, diretto da Alessandra Sasso ha proposto:
- Touching di K. Beth
- L’equilibrista di D. Preziuso – L. Capuano
- Seasons Of Love di J. Larson
- Branle De Quercy Trad. Francese.
Con la partecipazione del coro Luigi Barone

I Monelli dell’Arte di Montjovet (AO), associazione che si propone di favorire l’integrazione sociale di persone disabili con ragazzi coetanei, all'interno di un laboratorio teatrale integrato, hanno presentato l’azione teatrale “Il muro”

Il coro La Manda di Hône, diretto da Nicola Forlin, ha coinvolto il pubblico con dei giochi vocali.

Spettacolo di marionette:  "Il giro del mondo… Per modo di dire". A cura degli studenti della scuola secondaria Luigi Barone.

Coinvolgimento del pubblico in una performance sulle parole dell’amicizia in diverse lingue, ideata dalle studentesse universitarie di scienze della formazione coinvolte nel progetto.

Lettura della fiaba “La caverna del mago” da parte degli alunni della scuola secondaria Luigi Barone

Animazioni in compagnia di Ranzie Mensah

Durante la festa lo stand “Un fiore per Rita” ha esposto le borse decorate con fiori e dedicate alla maestra Rita da parte di tutti gli alunni della scuola dell’infanzia e della scuola primaria di Verrès.

E' stato inoltre proiettato il video Favola Saifnar.

Hanno partecipato all’organizzazione della serata le famiglie degli alunni, il Comune di Verrès e il Gruppo Alpini di Verrès.

Vedi tutte le foto

 

interventi in classe delle tirocinanti

Interventi in classe

Nel mese di marzo le tirocinanti dell'università della Valle d'Aosta hanno svolto degli interventi in parecchie sezioni e classi dell’istituzione scolastica, in quell'occasione hanno insegnato una danza cantata ideata da loro.

La stessa attività è stata riproposta durante i laboratori didattici delle Giornate dell’intercultura e  durante la “Festa di Tutti” il 17 maggio 2014.

Vedi tutte le foto

 

 

Laboratori per gli alunni

laboratori di intercultura

Dal 1^ all’11 aprile 2014 presso il Salone delle Murasse 500 bambini dell’Istituzione Evançon 2 hanno partecipato ai laboratori interculturali gestiti da insegnanti e studenti della classe IV^ dell'ISITP di Verrès dell'indirizzo sociale. Per accogliere ogni gruppo di alunni, gli studenti dell'ISITIP si sono esibiti in un’azione teatrale di cui sono stati autori, registi e attori. Lo scopo è stato di far comprendere in modo ironico le difficoltà che si possono incontrare quando non si riesce a comunicare tra persone che non parlano la stessa lingua. I laboratori sono stati i seguenti:

  •     Cruciverbone.
  •     Volo coi versi degli animali: si confrontano in modo ludico i suoni onomatopeici usati in diversi luoghi del mondo e con l’aereo, dopo aver volato su un grande planisfero, si atterra sul continente di riferimento.
  •     “Strega comanda color” multilingue.
  •     Sulle note di un canto… Si ascoltano canzoni in lingue diverse e dopo ognuna di esse, si svolge un’attività caratteristica del luogo d’origine della canzone ascoltata.
  •     La danza dei saluti. S’imparano i vari tipi di saluto verbale e non verbale…
  •     Attenti alla bocca della verità… I bambini estraggono dei messaggi a sorpresa da un’enorme bocca della verità…
  •     Altri alfabeti… Laboratorio di scrittura araba e hindi
  •     La girandola dei saluti. Ogni bambino ha prodotto e si è potuto portare a casa una girandola con scritti sopra i saluti in diverse lingue.

Vedi tutte le foto

Ha chiuso i laboratori la danza cantata imparata nelle sezioni/classi durante gli interventi nelle classi nel mese di marzo.

 Studenti dell'ISITIP che hanno collaborato per i laboratori

Studenti dell'ISITP di Verrès che hanno collaborato ai laboratori.

 
Comunicato stampa